Adesso conosco davvero i bisogni del cuore di una donna,
quel cuore palpitante che è come un uccello
che vola nel vasto cielo dell'amore.
E' come un vaso ricolmo del vino dei secoli,
fatto per essere sorseggiato dalle anime.
E' come un libro sulle cui pagine si leggono
i capitoli della felicità e dell'infelicità,
della gioia e del dolore, del riso e del pianto.
Nessuno può leggere questo libro
se non il vero compagno,
l'altra metà della donna,
creato per lei dagli albori del mondo.

Gibran

 

cinderella [qui metti la chiocciolina] cartoni .it
torna alla home

mappa del sito