Non c'è felicità per chi non viaggia Rohita!
A forza di stare nella societā degli uomini,
Anche il migliore di loro si perde.
Mettiti in viaggio.
I piedi del viandante diventano fiori,
La sua anima cresce e dā frutti
E i suoi vizi son lavati via dalla fatica del viaggiare.
La sorte di chi sta fermo non si muove,
Dorme quando quello č nel sonno
E si alza quando quello si desta.
Allora vai, viaggia!
Tiziano Terzani Un altro giro di giostra

 

cinderella [qui metti la chiocciolina] cartoni .it
torna alla home

mappa del sito