Nonostante i suoi trent'anni, Bertha Young
aveva momenti come quello,
che si sentiva la voglia di correre anzichè di camminare,
di abbozzare passi di ballo su e giù dal marciapiede,
di giocare al cerchio,
di buttare qualcosa per aria e riprenderlo al volo,
di starsene lì a ridere di nulla,
semplicemente di nulla.
Che farci se avete trent'anni e,
svoltando l'angolo della vostra strada,
vi sentite sopraffatte d'improvviso da un senso di felicità,
una felicità assoluta,
come aveste inghiottito un frammento luminoso
di questo tardo sole pomeridiano, che vi arda giù nel fondo,
mitragliandovi di una piccola gragnula di raggi in ogni particella,
in ogni dito della mano e del piede?

Katherine Mansfield

 

cinderella [qui metti la chiocciolina] cartoni .it
torna alla home

mappa del sito