"Dimmi, cosa è il tempo? c'è, esiste. questo è sicuro.
Però non si può toccarlo o afferrarlo, né trattenerlo.

Che sia come un profumo?
No, è una cosa che scorre di continuo e che, quindi
deve giungere da qualche parte.

Che sia come il vento?
No, no. Ci sono. Forse è come una specie di musica
che non si avverte perché c'è sempre.

Eppure io credo che l’ho sentita qualche volta bassissima.
Ma ci dev’ essere dell’altro.
La musica veniva da molto lontano e mi suonava dentro,
come nel cuore, no, non so; profondo, ecco.

Forse è così anche con il tempo…
direi… come le onde che si formano sull’acqua con il vento.

"Momo"
di Michael Ende

cinderella [qui metti la chiocciolina] cartoni .it
torna alla home

mappa del sito