Tu, tu riesci a dire tutto quello che voglio sentire
tutto quello che mi fa morire
Tu mi fai tremare come in bilico
su di un filo statico
Tu sai sentire i mie mille respiri
anche se siamo a km

Allora portami al mare a dicembre se ti pare
allora fammi sentire tutto quello che hai da dire
allora portami a ballare fammi sentire
quale musica ti piace ascoltare

Tu che non mi vedi
perché decidi che non ti conviene
che la distanza alla fine fa bene
Tu sai guardare come cicala
come se fossimo l’unica cosa

Allora portami al mare…

NorthPole
La Distanza

cinderella [qui metti la chiocciolina] cartoni .it
torna alla home

mappa del sito