ma io guardavo il mondo, piangendo perché ero contenta,
perché ero contenta, perché ero contenta.
…verrò: è fuori discussione,
perché qualcosa deve pur accadere.
in giro c'è molta rivoluzione;
tu sbagli sempre tutto, e soprattutto non mi dai attenzione.
non vedi tu, non vedi come il mondo sembra brutto,
però posso incontrarti, posso vederti,
posso rivederti in un giorno della settimana,
anche se abiti in una città lontana?
…io ti segno a dito;
tu segna pure me: sono felice.

Anidride Solforosa
testi del poeta bolognese Roberto Roversi

cinderella [qui metti la chiocciolina] cartoni .it
torna alla home

mappa del sito