non fermarti davanti alla mia tomba a piangere,
non sono lì, non dorme la mia anima!
sono il soffio di mille venti,
sono la neve che brilla come diamante,
sono un raggio di sole che splende d'estate,
sono la leggera pioggia autunnale.
quando ti svegli nella silenziosa mattina,
io sono la più alta farfalla che vola serena,
sono la più soffice stella che brilla nel buio della notte.
non fermarti davanti alla mia tomba a piangere,
non sono lì,
non è morta la mia anima.

lirica delle tribù indiane Lenape
Lenni Lenape: uomini della nostra nazione

cinderella [qui metti la chiocciolina] cartoni .it
torna alla home

mappa del sito